Prezzi API di WhatsApp Business: i costi delle conversazioni [aggiornato a giugno 2023]

Prezzi API di WhatsApp Business: i costi delle conversazioni [aggiornato a giugno 2023] blog

By Carolina Verone

Posted: luglio 28, 2023

Updated: febbraio 22, 2024

Quanto costa WhatsApp Business? Quali sono i tipi di conversazione? Ti spieghiamo i prezzi di WhatsApp Business API, i costi aggiuntivi e le novità da giugno 2023.

 

WhatsApp è diverso dalle e-mail sotto molti aspetti (vedi qui il confronto dei canali di marketing). Una differenza fondamentale è il suo modello di prezzi.

 

L'invio di e-mail è gratuito (a parte i costi del provider), mentre usando WhatsApp si paga WhatsApp (Meta) per ogni conversazione con un cliente.

 

In questo articolo spieghiamo nel dettaglio i costi associati a WhatsApp Business, per farti scegliere il budget giusto per avviare o gestire un canale WhatsApp:

 

  • TL;DR: Prezzi delle API di WhatsApp in Germania
  • Prezzi dell'app WhatsApp Business vs. prezzi della piattaforma WhatsApp Business (API)
  • Prezzi della piattaforma WhatsApp Business (API)
  • Aggiornamento prezzi di WhatsApp: cosa c'è di nuovo a giugno 2023?
  • Consigli per mantenere bassi i costi di WhatsApp con charles

TL;DR: Prezzi delle API di WhatsApp in Germania

Se vuoi conoscere i costi di WhatsApp in Germania, ecco un rapido riassunto. Continua a leggere per maggiori informazioni sui prezzi e su eventuali costi aggiuntivi da considerare.

 

Conversazione di Marketing: €0.1131  Conversazione di utility: €0.0707 Conversazione di autenticazione: €0.0636 Conversazione di servizio: €0.0679

 


Prezzi dell'app WhatsApp Business vs. prezzi della piattaforma WhatsApp Business (API)

Esistono due modi per gestire un canale WhatsApp Business. Uno è l'app WhatsApp Business, l'altro è la piattaforma WhatsApp Business (precedentemente API).

 

Ma quali sono le differenze di prezzo?

 

App WhatsApp Business: gratis

L'app WhatsApp Business è gratuita. Non c’è nessun costo per il download, né per inviare e ricevere messaggi. Tuttavia, è pensata per le microimprese o i piccoli imprenditori e presenta diverse limitazioni.

 

Ad esempio, si possono inviare messaggi a un massimo di 256 persone alla volta e non ci sono funzionalità avanzate come l'invio automatico e i report analitici, che sono invece inclusi con la piattaforma WhatsApp Business (API).

 

 

Prezzi delle API di WhatsApp Business: costo per conversazione

La piattaforma WhatsApp Business (API) è destinata alle aziende di medie e grandi dimensioni e alle imprese che desiderano comunicare con un audience superiore ai 100,000 utenti. WhatsApp Business (API) offre una vasta gamma di funzionalità, adattandosi facilmente ai bisogni di un'azienda in crescita.

 

Le API di WhatsApp sono ideali per le aziende con un fatturato superiore a 1 milione di euro e che hanno già un buon traffico web (convertibile all’interno di WhatsApp). Per saperne di più, leggi La tua azienda è adatta al software WhatsApp Business?

 

I costi principali delle API di WhatsApp Business sono due:

  1. Costo di WhatsApp per conversazione: le aziende pagano Meta (la società proprietaria di WhatsApp) per ogni conversazione con un cliente che hanno su WhatsApp - con 1.000 conversazioni gratuite al mese.
  2. Costi del fornitore di software: la maggior parte delle aziende che utilizzano le API di WhatsApp collaborano con un WhatsApp Business Solution Provider (BSP) – fornitori di soluzioni aziendali come charles - per il software e il supporto tecnico. Solitamente, viene addebitato un costo mensile per il software e un piccolo costo aggiuntivo per ogni conversazione. È possibile che si paghino anche i costi di installazione (spesso negoziabili).

 

 

New call-to-action

Perché i BSP fanno pagare anche le conversazioni?

Potrebbe sembrare costoso organizzare campagne di marketing su WhatsApp quando il fornitore di software si fa pagare anche le conversazioni. In realtà, questo incentiva il BSP a far crescere la tua attività.

 

Più conversazioni ci sono, più il BSP guadagna, più è motivato a far crescere il tuo canale e la tua base di abbonati: è un circolo virtuoso!

 

I BSP professionali consigliano di inviare non più di 1-2 campagne al mese. Questo perché non si tratta di inviare più campagne WhatsApp, più spesso, a più persone, ma di inviare campagne mirate a più persone possibile, con una frequenza limitata.

 

I canali WhatsApp dei nostri clienti sono altamente redditizi. I clienti ottengono un ritorno sulla spesa della campagna (ROCS) di circa 6-8 volte per campagna WhatsApp, una cifra che giustifica di gran lunga i costi sostenuti.

 

Hai bisogno di un BSP WhatsApp?

Per utilizzare le API di WhatsApp è necessaria un'interfaccia utente. Puoi costruirla autonomamente tramite sviluppatori interni, ma si tratta di un progetto impegnativo.

 

Parliamo pur sempre di un nuovo canale di comunicazione e, senza una buona conoscenza di come gestirlo, molte aziende non riescono da sole a sfruttare al meglio le API di WhatsApp.

 

La maggior parte delle aziende ricorre quindi a un BSP per WhatsApp come charles, che offre un'interfaccia utente collaudata per gestire le chat, funzionalità avanzate per impostare le campagne, automatizzare le conversazioni, visualizzare analisi dettagliate e molto altro.

 

I BSP richiedono un canone mensile per l'utilizzo del software (che dovrebbe includere anche l'assistenza).

 

Ecco altre informazioni utili su come scegliere un fornitore di soluzioni WhatsApp.

 

 

charles è la piattaforma di marketing WhatsApp leader in Europa, made in Berlin. La nostra piattaforma, facile da usare e conforme al GDPR, consente ai grandi marchi di comunicare con i consumatori su WhatsApp, con particolare attenzione al ROI e alla costruzione del marchio.
Campagne è un interfaccia per creare, inviare e analizzare le campagne marketing su WhatsApp
 
Journeys è un canvas di automazione in cui è possibile creare e personalizzare i flussi di messaggi per risparmiare tempo e fatica.

Conversations è una casella di posta elettronica per la messaggistica di WhatsApp sul desktop per gestire le chat tra i vari team.

Commerce integra WhatsApp con il tuo sistema di acquisto per vedere gli ordini ed eseguire i "chat-outs" - invia ai clienti carrelli personalizzati.
I Chat-ins sono widget opt-in conformi al GDPR (come popup, bolle di chat e moduli di siti web che portano 1.000 persone nel vostro canale WhatsApp.

 

 

 

Prezzi delle API di WhatsApp Business

[Ultimo aggiornamento: giugno 2023]

 

In questo articolo esaminiamo nel dettaglio i costi per conversazione di WhatsApp. Per i costi mensili del BSP, puoi consultare le informazioni sui pacchetti charles in una demo. Per i costi del BSP per conversazione, contattaci: variano per ogni cliente.

 

Attenzione: i costi di WhatsApp sono cambiati a giugno 2023. Per scoprire cosa è cambiato rispetto ai vecchi prezzi, scorri fino alla fine dell’articolo.

 

Prezzi delle API di WhatsApp: spieghiamo i termini più importanti

Prima di entrare nel merito dei prezzi, definiamo i termini di tariffazione utilizzati da WhatsApp:

  • Conversazione: una conversazione WhatsApp che un'azienda ha con un cliente e che si svolge nell'arco di 24 ore.
  • Conversazioni avviate dall'azienda: le conversazioni avviate dall'azienda solitamente costano di più di quelle iniziate dai clienti, il che aiuta a prevenire lo spam su WhatsApp.
  • Conversazioni avviate dagli utenti: sono conversazioni avviate da consumatori o clienti. Di solito costano meno di quelle avviate dall'azienda.
  • Finestra di 24 ore: 24 ore dal primo messaggio che un'azienda invia a un cliente (se il cliente invia per primo un messaggio, la finestra di 24 ore inizia solo quando l'azienda risponde). Quando questa finestra termina, se un'azienda vuole inviare un messaggio a quel cliente, deve iniziare una nuova conversazione, che le verrà addebitata. Questo incentiva le aziende a rispondere tempestivamente ai clienti e crea fiducia in WhatsApp come canale di comunicazione.
  • Conversazioni gratuite: sono conversazioni per le quali le aziende non devono pagare e comprendono le 1.000 conversazioni gratuite al mese e gli annunci WhatsApp "click-to-chat".
  • Modello: si tratta di un messaggio WhatsApp che un'azienda scrive a un cliente per iniziare una "conversazione avviata dall'azienda". Deve essere approvato da WhatsApp prima dell'invio. WhatsApp si assicura innanzitutto che il messaggio sia inserito nella giusta categoria tariffaria e che non violi la politica di messaggistica aziendale di WhatsApp.

 

 

Prezzi API WhatsApp Business: i 4 tipi di conversazione

Le aziende che comunicano con i clienti utilizzando la piattaforma WhatsApp Business (API) pagano alla società madre di WhatsApp, Meta, una piccola tariffa per ogni conversazione effettuata.

 

Si tratta del cosiddetto "prezzo basato sulla conversazione".

 

Esistono 4 tipi di conversazione, tutti con prezzi diversi. Ecco le definizioni di WhatsApp:

 

  1. Conversazioni di marketing: "Conversazioni relative alla vostra attività, ai vostri prodotti o servizi. Queste includono offerte e promozioni, suggerimenti di prodotti correlati, messaggi di carrello abbandonato o qualsiasi conversazione che non si qualifica come autenticazione o utility". Queste conversazioni sono di solito le più costose, perché le aziende possono ricavarne profitti elevati.
  2. Conversazioni di utility: "conversazioni direttamente collegate a una transazione, comprese le notifiche successive all'acquisto e gli estratti conto per la fatturazione ricorrente".
  3. Conversazione di autenticazione: "fornire agli utenti codici di accesso unici a scopo di autenticazione. Queste conversazioni possono avvenire in qualsiasi fase del percorso dell'utente, come la registrazione o il recupero dell'account o le sfide di integrità". Queste conversazioni sono di solito le più economiche, in quanto necessarie e utili per il cliente.
  4. Conversazioni di servizio: "conversazioni avviate dagli utenti; in genere riguardano l’evasione di richieste di informazioni da parte dei clienti. Le aziende possono rispondere entro le 24 ore". Queste conversazioni sono di solito tra le più economiche, perché sono estremamente utili ai clienti e WhatsApp vuole incoraggiare le aziende a rispondere.

 

Questi tipi di conversazione sono ulteriormente raggruppati in 2 aree:

  • Conversazioni avviate dalle aziende: Marketing, utility e autenticazione
  • Conversazioni avviate dagli utenti: Conversazioni di servizio

Per ogni tipo di conversazione, potrai creare dei modelli nella tua piattaforma WhatsApp. In charles, l'intero processo è gestito all’interno della piattaforma: rendendo possibile creare i modelli, inviarli a Meta e monitorare l'ultimo stato di approvazione.

 

Ogni template deve essere approvato da Meta prima di poterlo inviare ai clienti. Un processo di solito molto veloce, che si risolve in pochi minuti o addirittura secondi.

 

Spetta all’azienda scegliere il modello giusto per ogni situazione, a cui verrà poi addebitato il giusto tipo di conversazione.

 

Prezzi API di WhatsApp per conversazione

WhatsApp applica prezzi diversi in ogni paese. I costi delle conversazioni dipendono dal prefisso internazionale del telefono dell'utente. Puoi trovare qui il tariffario in euro (file Excel) e tutti i tariffari in altre valute qui.

 

Ecco i prezzi attuali (a partire da giugno 2023) per i nostri mercati chiave, Italia e Germania:

 

Costi delle conversazioni API di WhatsApp in Germania

Questi sono i costi per conversazione per le API di WhatsApp Business in Germania (utenti prefisso internazionale +49):

 

  1. Conversazione di marketing: 0,1131 euro
  2. Conversazione di utility: 0,0707 euro
  3. Conversazione di autenticazione: 0,0636 euro
  4. Conversazione di servizio: 0,0679 euro

 

Costi delle conversazioni API di WhatsApp in Italia

Questi sono invece i costi per conversazione dell'API di WhatsApp Business in Italia (prefisso internazionale +39), circa la metà rispetto ai tariffari tedeschi:

 

  1. Conversazione di marketing: 0,0572 euro
  2. Conversazione di utility: 0,0347 euro
  3. Autenticazione: 0,0313 euro
  4. Conversazione di servizio: 0,0319 euro

 

Costi delle conversazioni API di WhatsApp in India

Per fare un confronto, ecco i costi delle API di WhatsApp Business in India, il più grande mercato di WhatsApp Business, dove "WhatsApp è un vero e proprio stile di vita".

 

  1. Conversazione di marketing: 0,0083 euro
  2. Conversazione di utility: 0,0035 euro
  3. Autenticazione: tariffa non definita
  4. Servizio: tariffa non definita

 

Costi delle conversazioni API di WhatsApp in Brasile

Il Brasile è il terzo mercato per WhatsApp Business. Ecco i costi per conversazione per utilizzare l'API di WhatsApp Business:

 

  1. Conversazione di marketing: 0,0518 euro
  2. Conversazione di utility: 0,0290 euro
  3. Conversazione di autenticazione: 0,0261 euro
  4. Conversazione di servizio: 0,0248 euro

 

Nuovi prezzi delle API di WhatsApp: cosa è cambiato da giugno 2023

Più tipi di conversazione

In passato esistevano due tipi di conversazione:

  1. Conversazioni avviate dall'azienda
  2. Conversazioni avviate dall'utente

 

Ora ci sono 4 tipi di conversazione (spiegati sopra):

Conversazioni avviate dall'azienda

  1. Conversazioni di marketing
  2. Conversazione di utility
  3. Conversazione di autenticazione

 

Conversazioni avviate dall'utente

  1. Conversazioni di servizio

 

Costi per conversazione: massime e minime

I costi per conversazione sono aumentati in alcuni casi (conversazioni di marketing) e diminuiti in altri (conversazioni di utility). Questo perché le campagne  marketing di WhatsApp offrono alti margini di guadagno per i brand e hanno valore per WhatsApp come azienda.

 

Poco ma sicuro: anche con le modifiche ai prezzi, i nostri clienti continuano a inviare campagne redditizie con ritorni elevati.

 

Finestra 3 volte più lunga per le conversazioni gratuite

Pubblicando un annuncio su WhatsApp o un bottone call-to-action (CTA) su Facebook, si ha ora a disposizione una finestra di 72 ore invece che di 24. WhatsApp vuole infatti incoraggiare l'utilizzo di questi annunci.

 

1.000 conversazioni gratuite (solo per le conversazioni di servizio)

Con le API WhatsApp Business si ottengono 1.000 conversazioni gratuite. Queste includevano sia le conversazioni avviate dalle aziende che quelle avviate dagli utenti. Ora si applica solo alle conversazioni avviate dagli utenti (servizi).

 

Così facendo, Meta incentiva ulteriormente le aziende a offrire assistenza ai clienti su WhatsApp e a utilizzare la piattaforma per le campagne di marketing.

 

Suggerimenti per risparmiare sui costi di WhatsApp con charles

Ora che le campagne di marketing costano leggermente di più per ogni conversazione, i costi WhatsApp di un'azienda potrebbero aumentare. Ecco come mantenerli al minimo:

 

Utilizza solo 1 tipo di modello per flusso

Quando si utilizza il nostro strumento di automazione, Journeys, è possibile impostare lunghi flussi con diversi tipi di modelli per ogni conversazione.

 

È meglio attenersi a un solo tipo di modello WhatsApp, altrimenti ti verrà addebitato un costo per conversazione per ogni tipo di modello.

Utilizzando 1 modello, pagherai solo per 1 conversazione.

 

Un esempio pratico: i flussi opt-in di WhatsApp…

Il tuo flusso di opt-in potrebbe aprire sia una conversazione di servizio che una conversazione di marketing, a seconda dei nodi che stai utilizzando.

 

Se il flusso utilizza una combinazione di nodi "Invia messaggio" e "Invia aggiornamento", potrebbero essere addebitati entrambi i tipi di conversazione:

 

 

I flussi opt-in di WhatsApp

Questo flusso utilizza 2 tipi di nodo, o 2 modelli (Service e Marketing): per questo all'azienda saranno addebitati 2 tipi di conversazione

 

 

Cerca sempre di attenerti a un solo tipo di modello: Assistenza (utilizzando i nodi “Invia messaggio”) o Marketing (utilizzando i nodi “Invia aggiornamento”). Utilizzando un solo tipo, eviterai di vederti addebitati entrambi.

 

…E i flussi post-acquisto

I flussi post-acquisto possono diventare più economici se si utilizzano le conversazioni di utility:

 

 

I flussi post-acquisto

Ecco come inviare un modello di utilità nello strumento di automazione di Charles, Journeys

 

 

I clienti charles dovrebbero controllare i flussi esistenti e assicurarsi che tutti i modelli siano stati etichettati come Utility durante il trasferimento automatico da parte di Meta.

 

charles platform Studio

Lo "Studio" nella piattaforma WhatsApp di charles -
dove si impostano i modelli prima di inviarli a WhatsApp per l'approvazione.

 

 

Utilizzare i modelli di servizio per le FAQ

Le FAQ e altri flussi generali diventano più costosi se si utilizzano conversazioni di marketing. Se possibile, limitati alle conversazioni di servizio per evitare costi aggiuntivi.

 

Link utili da Meta

Ecco alcune pagine di Meta e WhatsApp che ti aiuteranno a chiarire ulteriori dubbi:

 

Se hai altre domande sui prezzi delle API di WhatsApp Business o su quanto costerà alla  tua azienda, facci un fischio! Siamo pronti a chiarire i tutti i tuoi dubbi.

 

FAQs sui prezzi delle API di WhatsApp

Quanto costa un account business su WhatsApp?

Se si utilizza l'app WhatsApp Business, è gratuito. Per le aziende più grandi che utilizzano la piattaforma WhatsApp Business (API), si paga per ogni conversazione nell'arco di 24 ore. I costi dipendono dal tipo di conversazione (Marketing, Utility, Autenticazione, Servizio). In Germania, le conversazioni di marketing costano circa 11 centesimi l'una e quelle di servizio circa 7 centesimi. A questo si aggiungono i costi fissi mensili del fornitore del software e, solitamente, un costo aggiuntivo per ogni conversazione.

Quanto costa WhatsApp Business in Europa?

In Germania, il mercato principale di WhatsApp, Le conversazioni di marketing (campagne promozionali inviate) costano circa €0,11 l'una. Le conversazioni di utility (notifiche post-acquisto, aggiornamenti degli ordini...) costano circa €0,07 . Le conversazioni di autenticazione (codici di accesso unici) costano circa €0,06. Le conversazioni di servizio (risposte alle domande dei clienti) costano circa €0.07.

</br> </br>

Puoi consultare qui le tariffe in euro di Whatsapp, che elenca i prezzi a seconda del prefisso internazionale dell’utente. Visita la pagina di Meta sui prezzi di Whatsapp per maggiori informazioni.

Qual è il costo medio delle API di WhatsApp Business?

Le API di WhatsApp Business includono 2 costi principali. Prima, si paga il costo per conversazione (circa €0.10 per conversazione in Germania). Poi, si paga il costo del BSP. Pagherai una tariffa mensile per il software (che permette di usare le API e aggiungere servizi extra) e, di solito, anche un costo per conversazione. Qui è disponibile una lista dei business partner di Meta approvati per WhatsApp Business. Qui invece il profilo ufficiale di charles come business partner di Meta.

Come usare WhatsApp Business gratis?

Per utilizzare gratuitamente WhatsApp Business, dovrai usare l’app ufficiale: è completamente gratuita e può essere usata da singoli utenti o piccole aziende. Aziende con una lista contatti superiore ai 256 utenti, dovranno invece usare le API di WhatsApp Business, pagando i costi associati (illustrati sopra).

Puoi ottenere conversazioni gratuite in molti modi diversi: 1. Otterrai 1000 conversazioni di servizio gratuite al mese, perciò assicuratevi di rispondere alle domande degli utenti. 2. Usa gli annunci “click-to-WhatsApp” – le conversazioni iniziate in questo modo sono gratuite e avrai 72 ore per rispondere invece che 24. 3. Usa le call-to-action dei bottoni di Facebook – come nel caso precedente, le conversazioni iniziate così sono gratuite e avrai 72 ore per rispondere.

Posso usare le API di WhatsApp Business gratuitamente?

No, non è possibile usare le API di WhatsApp Business gratuitamente. Dovrai sempre pagare una commissione a WhatsApp (escluse le 1000 conversazioni di servizio mensili). In più, a meno che tu non sia organizzato autonomamente, pagherai un BSP di WhatsApp per l’uso del software e il supporto tecnico.

Il gioco però vale la candela. I nostri clienti vedono ritorni significativi, soprattutto in relazione alle campagne marketing. Le API di WhatsApp Business offrono funzionalità avanzate, report dettagliati, e ti permettono di mandare messaggi a più di 100,000 utenti in un solo click. Le API di WhatsApp Business sono ormai uno strumento fondamentale per le aziende, soprattutto quando sfruttate tramite un business partner certificato di Meta.



 


We hope this helps.

Want to see charles in action?

TRY IT OUT