La piattaforma WhatsApp Business (API): di cosa si tratta? Per chi è? Perché iniziare nel 2023?

La piattaforma WhatsApp Business (API): di cosa si tratta? Per chi è? Perché iniziare nel 2023? blog

By Typie

WhatsApp assistant

Posted: maggio 30, 2023

Updated: febbraio 22, 2024

La piattaforma WhatsApp Business (chiamata in precedenza WhatsApp Business API): che cos'è? Perché il tuo brand dovrebbe iniziare a utilizzarla nel 2023? Non potresti invece usare l'app gratuita? Ecco tutto ciò che devi sapere.

 

È impossibile non apprezzare WhatsApp come nuovo canale per comunicare con i clienti. L'entusiasmo è già alle stelle in paesi come il Brasile e l'India mentre in Europa sta crescendo rapidamente (con noi in prima fila ☺️).

 

A volte, però, è difficile ottenere informazioni concrete su cosa sia e come funzioni.

 

Hai bisogno di un software particolare? Quanto costa? Non puoi semplicemente usare l'app? Perché tutti ne parlano proprio ora, nel 2023?

 

In questo articolo, entriamo nel dettaglio della piattaforma WhatsApp Business, rispondendo a domande come: quanto costa, a chi è destinata, perché è diversa da SMS, e-mail e dall'app WhatsApp Business, i vantaggi e gli svantaggi e molto altro ancora, in modo che tu possa prendere una decisione ponderata.

 

Cos'è la piattaforma WhatsApp Business?

La piattaforma WhatsApp Business (precedentemente WhatsApp Business API) è un'interfaccia di un programma applicativo (API), pensata per le aziende, che serve per gestire un gran numero di conversazioni WhatsApp con i clienti grazie all’utilizzo di numerose funzioni di messaggistica.

 

Secondo WhatsApp, la piattaforma è progettata per: "avviare conversazioni con i clienti in pochi minuti, inviare ai clienti le notifiche relative all'assistenza o gli aggiornamenti sugli acquisti, offrire ai clienti un servizio personalizzato e fornire supporto utilizzando proprio il canale preferito dai clienti".

 

È stata resa disponibile per le aziende nel maggio 2022 tramite l'API Cloud, fornito da Meta. Da allora, la piattaforma è diventata uno strumento essenziale per le medie e grandi aziende di tutto il mondo che desiderano usufruire di comunicazioni one-to-one con i clienti.

 

La piattaforma WhatsApp Business non rappresenta una soluzione definitiva; è il motore tecnologico che alimenta il canale WhatsApp Business di un'azienda. Le aziende che intendono sfruttare questa piattaforma devono anche abbinarle una soluzione software adeguata. Per quanto riguarda questo genere di software, una società ha due scelte a disposizione:

  1. Realizzarlo in autonomia: può sviluppare un'interfaccia utente interna a partire dalla piattaforma WhatsApp Business per gestire le conversazioni su WhatsApp, integrarsi con i sistemi aziendali esistenti e fornire analisi.
  2. Effettuare un pagamento mensile: in questo caso, l’azienda sceglie di iscriversi a soluzione software-as-a-service già pronta all'uso (come charles) con numerose funzionalità avanzate, integrazione avanzata, esperienza utente intuitiva e supporto sempre disponibile. Sono presenti molti fornitori di soluzioni aziendali WhatsApp (BSP) ufficiali tra cui scegliere, inclusi noi.

WhatsApp Business è sulla buona strada per diventare il canale di messaggistica di riferimento per l'assistenza clienti, con l’utilizzo aziendale delle API di WhatsApp Business previsto in aumento del 5.400% per il 2024

Capacity Media

 

A chi è rivolta la piattaforma WhatsApp Business?

La piattaforma WhatsApp Business è indirizzata ad aziende di medie e grandi dimensioni che gestiscono migliaia di messaggi al giorno, con molti operatori che utilizzano più di un dispositivo. Le piccole imprese che gestiscono volumi limitati di messaggi di solito utilizzano l'app gratuita WhatsApp Business.

 

App WhatsApp Business vs. piattaforma WhatsApp Business API

La differenza principale tra l'app WhatsApp Business e la piattaforma WhatsApp Business è che l'app è pensata per le piccole imprese mentre la piattaforma è progettata per le aziende più grandi.

 

Ecco le differenze tra l'app e l'API in modo più dettagliato:

  App WhatsApp Business Piattaforma WhatsApp Business (API)
Utilizzata da Piccole imprese Aziende di medie e grandi dimensioni
Prezzo Gratuito Costo per conversazione (1.000/mese sono gratuite)
Funzionalità Limitate:
- Risposte rapide
- Catalogo
- Possibilità di aggiungere etichette ai contatti

Estese
- Pulsanti
- Liste
- Allegati multimediali
- Integrazione chatbot
- Segmentazione dettagliata della clientela
- Analisi approfondite
- Messaggi cliccabili
User interface App per dispositivi mobili oppure web Nessuna (necessità di software per accedere all’API)
Spunta verde verificata Non possibile Possibile
Pulsanti Non possibile Possibile
Numero di utenti 1 Operatori chat illimitati
Profilo aziendale
Integrazioni Nessuna Può integrarsi con qualsiasi strumento aziendale esistente, come CRM, messaggistica e software di negozio
Numero di messaggi Massimo 256 contatti Illimitato
Automazione Limitata a risposte rapide, messaggi di saluto o non reperibilità Molte possibilità per flussi di conversazione completamente automatizzati dotati di personalizzazione, integrazione API e altro ancora

 

Spiegazione dell'API Cloud

Le aziende possono accedere alla piattaforma WhatsApp Business in due modi:

  1. Attraverso l'API Cloud, fornito da Meta
  2. “On-Premises”.

 

Tramite l'API Cloud, l'API di WhatsApp Business è fornita da Meta. Con On-Premises, invece, l'API è fornita internamente dai server aziendali.

 

Meta consiglia vivamente alle aziende di utilizzare l'API Cloud "per la facilità di realizzazione e manutenzione".

 

Un numero di telefono aziendale può essere utilizzato solo su una piattaforma alla volta, quindi le aziende devono scegliere quale utilizzare.

 

Qui, puoi vedere una tabella che raccoglie tutte le differenze tra Cloud API e On-Premises.

 

Vantaggi della piattaforma WhatsApp Business

Ci sono molti motivi per cui le aziende dovrebbero iniziare a utilizzare WhatsApp Business, tra cui:

  • Aumentare la fidelizzazione dei clienti
  • Mettersi in contatto con i clienti usando un'app che essi già conoscono e amano usare
  • Aumentare le entrate
  • Raggiungere il 90% di open rate
  • Semplificare le interazioni dei clienti con il servizio di assistenza, il reparto delle vendite e il marketing in un unico thread
  • Risparmiare tempo e fatica nel corso del lavoro di marketing: le campagne su WhatsApp sono facili da impostare, inviare e analizzare.

 

Inoltre, la piattaforma ha numerosi vantaggi rispetto all’app come, per esempio, i seguenti:

  • Ricchezza di funzionalità avanzate
  • Più modalità di interazione per i clienti (pulsanti, elenchi...)
  • Numero maggiore di clienti raggiunti
  • Numero maggiore di operatori che possono utilizzare la piattaforma contemporaneamente
  • Analisi migliori
  • La possibilità di fare test A/B
  • Funzionalità di automazione per risparmiare tempo, essere sempre disponibili e aumentare le entrate
  • Integrazione con il software esistente
  • Semplicità di gestione e priorità alle conversazioni attraverso il team
  • Più vendite con l'integrazione del negozio online – per pagamenti più veloci

 

Come usare la piattaforma WhatsApp Business

Iniziare ad usare la piattaforma WhatsApp API è facile, soprattutto se utilizzi un BSP di WhatsApp come charles. (Con noi, ti bastano poche ore per iniziare.) Ecco i passaggi da seguire:

 

1. Scegli un fornitore della piattaforma WhatsApp Business (BSP)

Innanzitutto, devi trovare un Partner ufficiale BSP WhatsApp e Meta (come charles) che fornisca accesso all'API tramite una piattaforma software, oltre a consentire funzionalità aggiuntive.

 

Ciò permette di risparmiare tempo, denaro e fatica rispetto alla realizzazione di una nuova soluzione interna. Inoltre riduce al minimo i rischi.

 

Noi di charles offriamo assistenza continua e consulenza di primo livello per aiutare le aziende a trasformare WhatsApp in un successo a lungo termine, poiché si tratta di un canale che mira a costruire relazioni a lungo termine.

 

Cosa dovresti cercare in un BSP di WhatsApp?

Ecco i must-have che ti consigliamo di cercare in un provider:

  1. I tre pilastri: vendite, marketing e supporto
  2. Segmentazione avanzata del pubblico
  3. Conformità al GDPR
  4. Automazione
  5. Integrazioni facili
  6. Finestre di chat
  7. Nessun focus sui chatbot
  8. Interfaccia facile da usare
  9. Prezzo equo
  10. Stabilità
  11. Supporto continuo

 

Per ulteriori informazioni su queste caratteristiche, dai un’occhiata al nostro post sul blog: 11 punti non negoziabili nel software WhatsApp.

 

2. Procurati un numero di telefono

Dovrai acquistare un numero di telefono aziendale per tutti i tuoi messaggi. Il tuo BSP può darti una mano.

 

3. Procurati Meta Business Manager

Se hai una pagina Facebook aziendale, potresti già avere Meta Business Manager. In caso contrario, il tuo BSP ti aiuterà a configurarlo.

 

4. Configura il tuo profilo WhatsApp Business

Il tuo provider ti aiuterà a farlo, includendo il tuo nome, descrizione, indirizzo, immagine e sito web. Questo passaggio permetterà agli altri di trovarti su WhatsApp. In un numero sempre crescente di paesi esiste una directory di WhatsApp in cui è possibile trovare le aziende semplicemente effettuando una ricerca.

 

Quando crei la descrizione della tua attività, ti consigliamo di:

  • Essere chiaro e conciso: i clienti vogliono individuare le informazioni più importanti a colpo d'occhio.
  • Evidenziare il passaggio chiave del tuo messaggio: segui la tua filosofia aziendale.
  • Definire le aspettative: dichiara ciò che i consumatori possono aspettarsi dal tuo canale WhatsApp e fornisci esattamente ciò che hai promesso.
  • Concludere con una CTA: può essere l'invito a chattare con te o a visitare il tuo negozio. Sfrutta l'azione che ritieni possa generare il maggior numero di vendite e coinvolgimento.

 

5. Effettua l’onboarding, alle integrazioni tecniche penserà il tuo BSP

L'onboarding da parte del tuo BSP dovrebbe essere semplice e richiedere poche ore. Il tuo BSP ti darà accesso alla sua interfaccia utente, eseguirà eventuali integrazioni tecniche e formerà il tuo team.

 

Per sfruttare al massimo la potenza della piattaforma WhatsApp Business, cogli l'occasione per integrare il tuo software esistente, inclusi messenger, strumenti CRM e il tuo negozio online. Ecco le integrazioni che offriamo a charles.

 

Che dire di WhatsApp Business per le imprese?

Le grandi aziende stanno aprendo nuovi canali WhatsApp con un ritmo in rapida ascesa. Multinazionali come AirFrance, adidas e molte altre utilizzano già WhatsApp per il marketing, le vendite e l’assistenza ai clienti e stanno riscuotendo un grande successo, con il conseguente aumento delle entrate e della visibilità del marchio.

 

In effetti, l'attività imprenditoriale è forse il settore che ha più bisogno di WhatsApp. I consumatori spesso si sentono disconnessi dai grandi marchi e apprezzano il tocco personale che WhatsApp offre, con offerte personalizzate e risposte dirette e rapide alle proprie domande.

 

In che modo le aziende iniziano a utilizzare WhatsApp?

Le aziende dovrebbero utilizzare la piattaforma WhatsApp Business e non limitarsi a sfruttare le ristrette funzionalità dell'app WhatsApp Business.

 

In genere, i BSP di WhatsApp offrono piattaforme e prezzi su misura per le aziende. Ad esempio, molte aziende utilizzano il proprio software interno. Il tuo BSP dovrebbe essere in grado di integrarlo, oltre a occuparsi di software standard come Klaviyo e Shopify. Consultati sempre prima con il tuo BSP per renderti conto di cosa ti offre.

 

Il processo di approvazione interno potrebbe risultare un po' più lungo che per le piccole imprese, ma il risultato finale sarà lo stesso: un'interfaccia di canale WhatsApp che può essere utilizzata da molte persone, in tutta l'azienda, un'integrazione perfetta del software e un Success Manager dedicato per offrirti i migliori consigli pratici e le idee più efficaci per le tue campagne stagionali.

 

Le 5 funzionalità più efficaci della piattaforma WhatsApp Business

Ecco uno sguardo approfondito alle 5 funzionalità più importanti della piattaforma WhatsApp Business, per dimostrarti come l'API di WhatsApp Business sia in grado di trasformare una conversazione in un importante fattore di coinvolgimento e di vendita per la tua azienda.

 

1. Automazione avanzata su larga scala

Uno dei tanti vantaggi dell'API di WhatsApp Business è costituito dalle opzioni avanzate di automazione. Ciò consente alle aziende di impostare flussi di conversazione per il marketing (concorsi, ricerca di prodotti e altro) e per la vendita e l'assistenza.

 

I vantaggi di ciò sono:

  • Un minor carico di lavoro per i team del servizio clienti
  • Meno risposte ripetitive alle stesse domande
  • Riduzione del numero di clienti bloccati perché necessitano di chiarimenti prima di prendere una decisione riguardante un acquisto
  • Maggiori vendite grazie alla capacità di rispondere ai clienti anche fuori orario

 

In che modo il nostro cliente, MANIKO, utilizza l'automazione per risparmiare tempo e incrementare le vendite

Un marchio che ha sfruttato in modo ottimale le capacità di automazione della piattaforma WhatsApp Business tramite l’uso del nostro software è MANIKO.

 

Chi è MANIKO? Maniko è il creatore di un prodotto altamente innovativo che compete con il classico smalto per unghie: strisce per unghie che sembrano una manicure professionale.

 

La sfida: poiché il suo prodotto utilizza un approccio diverso rispetto alle soluzioni convenzionali, spesso riceve le stesse domande sul suo prodotto, sulla sua applicazione o sui resi. Le risposte richiedono un tempo eccessivo per gli addetti al supporto clienti.

 

La soluzione: grazie all’aiuto da parte di charles, Maniko ha stabilito diversi punti di contatto che guidano i clienti nella chat e offrono loro un canale personale per ricevere risposte alle loro domande più urgenti:

    • Pulsanti del sito Web che indirizzano i clienti su una chat di WhatsApp
    • Codici QR sui volantini inviati con i prodotti MANIKO

 

Dopo aver scansionato il codice QR o fatto clic sul pulsante del sito Web, i clienti entrano direttamente in una chat di WhatsApp da cui inviano a MANIKO un messaggio automatico. Si attiva quindi un percorso automatizzato che invia un video in cui viene spiegato l'intero procedimento.

Frame 2573

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A questo punto, MANIKO chiede se potrà inviare, in futuro, altri messaggi di marketing, ottenendo un opt-in conforme al GDPR e aumentando la sua base di iscritti.

 

Il risultato: ci vuole un po' di lavoro preventivo - creare video e flussi di conversazione - ma questo riduce l'impegno di Maniko nel fornire assistenza e apre la porta a ulteriori conversazioni con il cliente.

 

Leggi la storia completa del cliente: in che modo MANIKO aumenta il suo NPS e beneficia di CTR 10 volte superiori su WhatsApp.

 

2. Il tuo profilo WhatsApp Business

Sebbene possa sembrare una funzionalità meno rilevante, la possibilità di creare un profilo aziendale ha un effetto molto positivo sulla creazione di un rapporto con i tuoi clienti.

Fornire informazioni come il tuo indirizzo, la descrizione dell'attività, l'indirizzo e-mail e il sito web all'interno dell'ecosistema di WhatsApp aiuta a semplificare l'esperienza di conversazione, aggiungendo un livello di autenticità e aumentando la possibilità che i clienti interagiscano con te.

Le sezioni relative agli orari di apertura e alle modalità disponibili per contattare l'azienda ispirano fiducia, un elemento fondamentale per qualsiasi decisione che riguarda l’acquisto, o meno, di un prodotto.

 

3. Utenti illimitati

Per le aziende in crescita e le grandi imprese, la possibilità di avere un solo utente non è sufficiente per gestire le numerose conversazioni WhatsApp in entrata né per impostare un efficace flusso conversazionale.

 

La piattaforma WhatsApp Business consente a un numero illimitato di utenti o di addetti al servizio di assistenza di visualizzare e rispondere ai messaggi da un qualsiasi numero di dispositivi.

 

Inoltre, mentre l'app WhatsApp Business può essere utilizzata solo da un telefono cellulare (o da un'app Web con funzionalità limitate), la piattaforma WhatsApp Business consente a più operatori di accedere a un'interfaccia utente comune, sviluppata da un BSP di WhatsApp o internamente dagli sviluppatori della tua azienda.

 

In che modo il nostro cliente, Woodboom, sfrutta la possibilità di avere un numero illimitato di utenti

Chi è Woodboom? Woodboom è un’azienda esclusiva che produce mobili di alta qualità in modo sostenibile.

 

La sfida: i clienti pongono in media 7 domande prima di decidere se acquistare un articolo. Tutto ciò richiede parecchio tempo, soprattutto tramite e-mail o attraverso i regolari canali del sito web e può sembrare impersonale ai potenziali clienti.

 

La soluzione: Woodboom ora ha diversi operatori che rispondono alle domande dei clienti su WhatsApp, tramite il software charles WhatsApp.

 

Il risultato: Woodboom offre un servizio clienti eccezionale e che richiede meno sforzi e fatica per essere gestito. Non solo sono stati in grado di ridimensionare il numero di potenziali clienti che hanno richiesto una consulenza, ma sono anche riusciti a mantenere un elevato livello di qualità del servizio senza troppi sforzi aggiuntivi; tutto grazie agli utenti illimitati e al facile accesso a WhatsApp.

 

Un dato chiave è che i cicli di vendita, in media, sono stati ridotti da 4 settimane a 4 giorni.

 

Woodboom Notification saying "Happy Birthday Alex!"

 

Leggi la storia completa del cliente: Come WhatsApp è diventato il primo canale di guadagno per Woodboom

 

 

4. Newsletter di marketing di WhatsApp

Un grande vantaggio della piattaforma WhatsApp Business è la possibilità di inviare messaggi di marketing Whatsapp (che chiamiamo newsletter WhatsApp). Si tratta di messaggi che possono essere inviati dall'account Whatsapp Business di un brand a un elenco specifico di clienti.

 

Ecco alcuni esempi di messaggio:

  • Sconti esclusivi
  • Sconti a tempo limitato
  • Informazioni su un nuovo prodotto
  • Un messaggio contenente immagini o video

 

Dal mantenere i tuoi acquirenti più fedeli, al raggiungerne di nuovi oppure soltanto usare un modo più efficace dal punto di vista visivo per comunicare con il tuo pubblico target, le newsletter di WhatsApp offrono una vasta gamma di vantaggi ai professionisti del marketing.

 

In che modo il nostro cliente HOLY Energy ha utilizzato il marketing su WhatsApp per lanciare i propri prodotti

Un esempio di uso intelligente del marketing tramite la piattaforma WhatsApp Business è costituito dal marchio di bevande energetiche HOLY Energy.

 

La sfida: favorire il coinvolgimento dei clienti prima del lancio di un nuovo gusto.

 

La soluzione: annunciando l'imminente lancio tramite i propri canali di social media, il marchio ha invitato i clienti a registrarsi per ricevere un codice di accesso anticipato tramite WhatsApp per acquistare il prodotto prima di chiunque altro.

 

Una volta che i clienti hanno ricevuto il codice speciale tramite WhatsApp, sono stati indirizzati a una landing page dedicata dove poter inserire il proprio codice e accedere al nuovo prodotto.

 

Il risultato: entrate record 10 volte superiori il giorno del lancio, raddoppiando la base di abbonati del marchio 💪

 

Dai un’occhiata qui a tutto ciò che devi sapere sul marketing di WhatsApp.

 

5. Verifica del segno di spunta verde

Inutile dire che avere questo segno di spunta verde, quello che WhatsApp definisce un badge verde per un "business verificato", fa bene agli affari. Rende tutto quanto più ufficiale e affidabile e i clienti risultano più propensi a voler ricevere novità e notizie su WhatsApp.

 

È possibile ottenerlo solo con la piattaforma WhatsApp Business. Il tuo BSP ti aiuterà a ottenere la spunta verde sul tuo profilo.

 

La piattaforma WhatsApp Business è adatta alla tua azienda?

La piattaforma WhatsApp Business non è adatta a tutti. Consigliamo alle aziende di iniziare a utilizzarla solo quando sono pronte.

 

Come puoi scoprire se sei pronto?

Abbiamo riscontrato che hanno maggior successo le aziende con:

  • Fatturato superiore a 1 milione di euro
  • Oltre 15.000 visitatori web/mese
  • Clienti che usano regolarmente WhatsApp (Germania e Italia sono i nostri mercati principali)

 

Consulta qui la nostra lista di controllo per la preparazione di WhatsApp.

 

È una buona idea iniziare adesso a utilizzare la piattaforma WhatsApp Business. Come mai? Perché, in Europa, in questo momento, c'è quello che chiamiamo un "oceano blu". Molti marchi stanno ancora concentrando la propria attenzione sull'email marketing, mentre le aziende smart intavolano conversazioni rapide e dirette con i clienti su WhatsApp. In questo modo si distinguono dalla folla e riescono a farsi largo attraverso il rumore del marketing, il cosiddetto "oceano rosso".

 

Quanto costa la piattaforma WhatsApp Business (API)?

Le aziende che utilizzano la piattaforma WhatsApp Business ricevono 1.000 messaggi gratuiti al mese. Una volta superato questo numero, pagano a WhatsApp una tariffa per ogni conversazione.

 

Costi da WhatsApp

Una "conversazione" è un thread di messaggi che inizia con il primo messaggio che un'azienda invia a un cliente e termina dopo 24 ore. Le conversazioni hanno un prezzo che dipende da chi ha iniziato la conversazione. Attualmente si tratta di conversazioni "avviate dall'utente", generalmente relative all’assistenza clienti, e conversazioni "avviate dall'azienda", solitamente concernenti il marketing. I messaggi avviati direttamente dall'azienda comportano un costo più elevato.

 

Nei nostri mercati chiave della Germania, i costi per conversazione in EUR, a marzo 2023, sono:

  • Conversazioni avviate dall'utente: € 0,0679
  • Conversazioni avviate dall'attività: € 0,1131

 

Nell'altro nostro mercato chiave, l'Italia, i prezzi sono più bassi:

  • Conversazioni avviate dall'utente: € 0,0319
  • Conversazioni avviate dall'attività: € 0,0532

 

Nel Regno Unito, i costi sono simili all'Italia:

  • Conversazioni avviate dall'utente: £ 0,0321
  • Conversazioni avviate dall'azienda: £ 0,0536

 

Scopri di più sui prezzi per altri paesi qui e sulle variazioni di prezzo a partire dal 1° giugno 2023 qui.

 

I costi del tuo fornitore di software

In genere pagherai al tuo BSP un piccolo costo aggiuntivo per conversazione, oltre a un abbonamento mensile per utilizzare il software. Si tratta di una cosa positiva in quanto incentiva il tuo fornitore di software a far crescere la tua base di abbonati, e quindi la tua attività, inviando messaggi a sempre più persone ogni mese.


Pronto per iniziare altre conversazioni? 💬

Accedi alla piattaforma WhatsApp Business e a vantaggi extra con charles

Accedi alla piattaforma WhatsApp Business e a vantaggi extra con charles

Siamo esperti di WhatsApp e il nostro obiettivo consiste nel rendere il software WhatsApp più piacevole e facile da usare, combinato con le più ampie integrazioni e un supporto leader del mercato.

 

In qualità di WhatsApp Business Solution Provider (BSP) ufficiale, siamo qui per far crescere la tua attività e aiutarti a fornire un'esperienza coinvolgente che trasformi i tuoi clienti in fan fedeli.

 

Prenota subito la tua demo con noi e lascia che ti mostriamo i nostri strumenti.

 

 

FAQ sulla piattaforma WhatsApp Business API

Che cos'è la piattaforma WhatsApp Business API?

La piattaforma WhatsApp Business (in precedenza API) è un servizio B2B fornito da Meta che consente alle aziende medio-grandi di comunicare con più persone contemporaneamente su WhatsApp. Le modalità di utilizzo includono il marketing di WhatsApp, la vendita e il supporto tramite chat. A differenza dell'app gratuita WhatsApp Business, la piattaforma è dedicata alle aziende più grandi che comunicano con molte persone, attraverso diversi operatori di chat. Offre funzionalità più avanzate, automazione, segmentazione e molto altro.

Qual è la differenza tra la piattaforma WhatsApp Business (API) e l'app WhatsApp Business?

La differenza tra la piattaforma WhatsApp Business e l'app WhatsApp Business è che la piattaforma è dedicata alle medie e grandi imprese e ha dei costi, mentre l'app è destinata alle piccole imprese ed è gratuita.

Posso utilizzare WhatsApp Business Platform (API) per l'assistenza clienti?

Sì, puoi utilizzare WhatsApp Business Platform (API) per l'assistenza clienti. È una delle modalità di utilizzo principali, insieme al marketing e alle vendite. Attraverso la piattaforma, i clienti possono inviare facilmente messaggi alle aziende con le loro domande e ottenere risposte rapide tramite WhatsApp.

La piattaforma WhatsApp Business (API) è disponibile in tutti i paesi?

Sì, la piattaforma WhatsApp Business è disponibile in tutti i paesi. Scegliere se utilizzarla o meno in un determinato paese dipende dal suo uso fra i consumatori. In questo momento, i mercati maturi per il suo utilizzo includono Germania, Italia, Regno Unito, Brasile, Argentina, Svizzera, Finlandia e India. Controlla l'utilizzo di WhatsApp per paese (2022).

Quanto costa la piattaforma WhatsApp Business (API)?

Le prime 1.000 conversazioni al mese sono gratuite. Successivamente, è previsto un costo per ogni conversazione avviata entro 24 ore dall'invio di un messaggio a un cliente. Attualmente (marzo 2023), i costi per conversazione in Italia sono: Conversazioni avviate dall'utente: € 0,0319 e Conversazioni avviate dall'azienda: € 0,0532

 

Scopri di più sui prezzi per altri paesi qui e sulle variazioni di prezzo a partire dal 1° giugno 2023 qui.


We hope this helps.

Want to see charles in action?

TRY IT OUT