Cosa sono i Canali WhatsApp e come interagiscono con charles

Cosa sono i Canali WhatsApp e come interagiscono con charles blog

By Carlotta Pischedda

Posted: ottobre 06, 2023

Updated: febbraio 22, 2024

I Canali WhatsApp sono sbarcati in Europa e stanno facendo parlare di sé nell'ambito dell'eCommerce. Di che cosa si tratta? A chi sono destinati? E la domanda più importante: come posso utilizzarli nella mia strategia di marketing?

 

In questo articolo ti spieghiamo cosa sono i canali WhatsApp, come funzionano e perché è meglio utilizzarli come un'aggiunta alla tua strategia di marketing su WhatsApp (e non come elemento principale).

 

Cosa sono i Canali WhatsApp?

 

 

WA Canali

I Canali WhatsApp rappresentano un modo per le aziende e le organizzazioni di diffondere notizie a molti utenti contemporaneamente

 

 

II Canali WhatsApp sono una modalità interessante per rimanere costantemente informati su argomenti di interesse.

 

Immagina i canali WhatsApp  come una sorta di 'feed pubblico' che ti consente di inviare notizie e aggiornamenti a molte persone contemporaneamente. In pratica, lo stesso messaggio viene inviato a tutti gli utenti che seguono il canale ma l'interazione è limitata.

 

Questi sono uno strumento che consente di ottenere informazioni, notizie e aggiornamenti da persone e da organizzazioni direttamente all'interno dell'applicazione di WhatsApp.

 

I canali WhatsApp rappresentano infatti delle vere e proprie chat a direzione unica nelle quali gli amministratori, e solo questi, possono pubblicare testi, fotografie, video e qualsiasi ulteriore elemento normalmente condivisibile su WhatsApp, per trasmettere e diffondere informazioni e contenuti al proprio pubblico, costituito dagli utenti della community che decidono di iscriversi al canale.

 

Posso utilizzare i Canali WhatsApp per il mio business?

 

Sì, è molto probabile che i Canali WhatsApp siano già disponibili per la tua azienda.

 

Dopo i test iniziali di Meta in Colombia e Singapore a partire da giugno 2023, i Canali WHatsApp sono stati lanciati in 150 paesi in tutto il mondo a settembre 2023, tra cui Germania, Italia, Regno Unito e i principali mercati di WhatsApp Business come India, Brasile e Indonesia.

 

Al momento però non è ancora chiaro come si svilupperanno in termini di funzionalità e costi.

 

I Canali WhatsApp sono gratuiti?

Sì, al momento i Canali WhatsApp sono gratuiti per le aziende. È possibile che Meta possa monetizzare questa funzione in futuro, ma per ora, è completamente gratuito.

 

Come posso utilizzare i Canali WhatsApp ?

Come azienda o organizzazione, puoi pubblicare aggiornamenti per clienti su WhatsApp.

 

I brand possono creare un Canale WhatsApp e consentire alle persone di seguirlo, simile a un feed di Instagram.

 

È uno strumento di trasmissione semplice per le aziende per inviare notizie a un grande numero di persone contemporaneamente e far reagire attraverso emoji.

 

Chi usa i Canali WhatsApp?

Squadre di calcio, media e creatori sono alcuni dei potenziali utilizzatori dei Canali WhatsApp.

 

Si tratta di organizzazioni e aziende molto popolari che sono molto interessati da seguire.

 

Per le aziende, soprattutto i brand di eCommerce, che desiderano coltivare i clienti, ospitare programmi VIP e sviluppare relazioni redditizie, i Canali WhatsApp non sono adatti come elemento centrale di una strategia WhatsApp, ma possono funzionare in collaborazione con piattaforme come Charles.

 

Dovrei usare i Canali WhatsApp ?

La risposta dipende un po' da come stai pensando di utilizzarli, oltre alle limitazioni del canale (che elencheremo di seguito). In definitiva,

 

In breve, i Canali non sono fatti per guadagnare soldi o raccogliere informazioni come una parte principale del tuo sistema tecnologico per la gestione dei clienti. Ma ciò non significa che non possano essere un'ottima aggiunta alla tua strategia di marketing olistica, soprattutto considerando che i Canali sono attualmente gratuiti.

 

Come posso utilizzare i Canali WhatsApp all'interno della mia strategia di marketing?

Ecco alcune modalità in cui puoi utilizzare i Canali WhatsApp per potenziare la tua strategia di  marketing su WhatsApp:

  • Community: Condividi contenuti che non devono "performare" o che non sono collegati ai ricavi (ad esempio, club di calcio che condividono notizie della community con i loro fan)
  • Feedback: Raccogli i feedback della community in base alle reazioni con emoji. Crea attesa: Rendi le persone entusiaste per un prossimo lancio o campagna (poi invia tramite Charles come messaggio privato 1 a 1)
  • Opt-in: Usa i Canali come mezzo per la raccolta di consensi (chat-in). Massimizza la portata: Invia codici promozionali pubblici, oltre a offerte private

 

Quali sono le limitazioni?

I Canali WhatsApp sono uno strumento utile, ma non sono all'altezza della funzionalità dell'API di WhatsApp Business tramite Charles:

  • Nessuna personalizzazione: puoi inviare solo lo stesso messaggio a tutti i follower, senza segmentazione o targeting. Solo interazioni unidirezionali: i clienti non possono rispondere o fare domande sui tuoi contenuti condivisi
  • Nessun dato: non è possibile tracciare le prestazioni. Ciò significa che non è accessibile tramite Charles o qualsiasi altro software
  • Visibilità limitata: le trasmissioni appaiono solo sotto "Aggiornamenti" e le notifiche sono disattivate per impostazione predefinita. Inoltre, i post vengono eliminati dopo 30 giorni
  • Nessuna crittografia end-to-end

 

Ecco un breve riassunto di cosa puoi fare con Charles rispetto ai Canali WhatsApp:

 

 

 

WhatsApp API/charles  Canali WhatsApp 

Conversazioni 1:1 con gli iscritti tramite la casella di posta privata 

1: Tutti gli invii ai sottoscrittori tramite un feed pubblico in una casella di posta separata

Messaggi personalizzati tramite gestione degli iscritti e segmentazione del pubblico

Messaggi generici per tutti i sottoscrittori

Messaggi personalizzati in risposta a eventi specifici come il abbandono del carrello, gli ultimi acquisti, l'interazione con le campagne e altro ancora.

Nessuna integrazione
Formati interattivi come pulsanti di risposta rapida, chiamate all'azione, liste, caroselli ecc.  Interazione limitata solo a emoji
Automated marketing and conversation flows Nessuna automatizzazione
Integrations with CRM, CDP & Shop Nessuna integrazione
 Conversazioni personalizzate 1:1 per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti  Nessuna conversazione 1:1
Possibilità di conversazioni umane o di intelligenza artificiale generata  Nessuna conversazione umana o con intelligenza artificiale 

 Tassi di apertura più elevati

Tassi di apertura inferiori (notifiche disattivate per impostazione predefinita nella casella "Aggiornamenti")

Costo per conversazione

Gratis

Tracciamento a 360 gradi 

Tracciamento solo per il negozio

Maggiore Informazioni (nome di WhatsApp e numero di telefono di WhatsApp)

Nessuna informazione sugli utenti disponibile, solo il numero totale di follower

Notifiche disponibili dalle impostazioni predefinite dell'utente

Nessuna notifica per gli utenti su un nuovo messaggio del canale

Fatto con WhatsApp API

Non gestibile tramite software di terze parti

 

 

Cosa charles pensa riguardo i Canali WhatsApp:

I Canali WhatsApp rappresentano uno strumento eccezionale per integrare la tua strategia di marketing, aumentare la consapevolezza del brand e coinvolgere la community.


I 2 benefici principali nell'uso dei Canali WhatsApp come aggiunta alla tua strategia di marketing su WhatsApp sono i seguenti: 

  1. Generare entusiasmo attorno alle prossime offerte esclusive su WhatsApp inviando prima una comunicazione di massa tramite i Canali e
  2. Raccogliere più iscritti per le offerte che invierai direttamente tramite charles nella chat privata

 

charles x i Canali WhatsApp 

Siamo entusiasti del lancio dei Canali perché conferma ciò che abbiamo sempre saputo: i brand possono aumentare i ricavi utilizzando WhatsApp per comunicare con i clienti.

 

Se hai domande su come Charles in combinazione con i Canali WhatsApp potrebbe incrementare le tue vendite e migliorare le relazioni con i clienti, contattaci. Il nostro team di esperti è pronto ad aiutarti a sfruttare al meglio entrambi i canali.

 

Tieni presente che i Canali non sono collegati all'API e, di conseguenza, non possono essere gestiti tramite il software di Charles o qualsiasi altro software. Inoltre, richiedono un numero di telefono separato.

 

 

Domande frequenti sui Canali WhatsApp

I Canali WhatsApp sono disponibili per il mio business?

Certamente, è attualmente disponibile dopo essere stato recentemente lanciato in tutto il mondo, seguendo i test iniziali effettuati da META in Colombia e Singapore. Tuttavia, è ancora una fase iniziale e non è del tutto chiaro come si svilupperà e quali saranno i costi associati in futuro. Attualmente l'utilizzo è gratuito.

Dovrei usare i Canali WhatsApp?

Dipende. In definitiva, i Canali WhatsApp non creano un maggiore per la tua azienda e la raccolta di dati non é molto efficiente. Tuttavia, ci sono casi d'uso che riteniamo interessanti, basati sul fatto che attualmente gli aggiornamenti del canale possono essere inviati gratuitamente.

Ad esempio, se hai riscontrato che i canali di trasmissione di Instagram hanno funzionato bene per te, potrebbe accadere lo stesso con i Canali WhatsApp

Per quali scopi aziendali è appropriato utilizzare i Canali WhatsApp?

 

1. Condivisione di contenuti della community o del brand che non necessitano di ottenere risultati specifici in termini di performance o che non sono direttamente collegati ai ricavi (ad esempio, club di calcio che tengono aggiornati i propri fan con notizie).


2. Raccogliere feedback dalla community basati sulle reazioni con emoji.


3. Creare anticipazione per un prossimo lancio o una campagna che stai per inviare tramite notifiche nella casella di posta privata.


4. Utilizzare il canale come strumento per raccogliere consensi per le iscrizioni nell'inbox privato.


5. Condividere codici promozionali pubblici insieme all'invio privato quando desideri massimizzare la visibilità (anche se non sarai in grado di monitorarli).


Get updates straight
to your phone.

TRY IT OUT