Integrazione email Klaviyo con WhatsApp: Come si fa? E quali sono i vantaggi?

Integrazione email Klaviyo con WhatsApp: Come si fa? E quali sono i vantaggi? blog

By Maxine Hess

Writer, charles | SaaS branding | Conversational marketing

Posted: dicembre 22, 2023

Updated: febbraio 22, 2024

Klaviyo e WhatsApp possono ora essere integrati attraverso la piattaforma charles. Unendo l'email e WhatsApp, puoi aumentare il valore a vita del cliente del 25%. Ecco come.

 

All'inizio di quest'anno, email e WhatsApp hanno unito le forze in un modo nuovo.

 

La piattaforma WhatsApp di charles si è integrata con Klaviyo, un importante software di marketing.

 

 

Abbiamo annunciato la nostra nuova integrazione WhatsApp Klaviyo in uno stand condiviso con Klaviyo presso il DMEXCO23, nello stesso periodo in cui la notizia dell'IPO ha fatto scalpore🤩

 

 

I tempi cambiano, così come WhatsApp ed email

Qualche anno fa, dopo l'arrivo di WhatsApp come canale di marketing per le aziende, WhatsApp è stato acclamato come il salvatore del CRM. Un cugino più giovane, più veloce e più personale della posta elettronica, con migliori tassi di apertura, clic e risultati di revenue.

Così tanto che WhatsApp è stato indicato come possibile sostituto della posta elettronica (anche da noi, in quel periodo 😊).

Nel 2023, tuttavia, è diventato chiaro che anziché combattere l'uno contro l'altro, email e WhatsApp dovevano collaborare.

Entrambi hanno fantastiche caratteristiche di cui i brand hanno bisogno. E insieme formano un ottimo team.

 

 

✉️ Email

💬WhatsApp

Mezzo più utilizzato

Altamente personalizzato

Quantità/ampio audience

Tassi di apertura più elevati

Costo basso

Incorporato nelle abitudini quotidiane

Data base dei clienti 

Formati interattivi (per ottenere più dati)

Email e WhatsApp non competono – si completano ;)

 

 

Integrare email e WhatsApp ha senso anche dal punto di vista aziendale. Abbiamo riscontrato che i brand che dispongono sia di indirizzi email che di numeri WhatsApp registrano un aumento fino al 25% del valore a vita del cliente (CLV) per tali clienti. Qualcosa a cui il marchio di abbigliamento SNOCKS può attestare.

 

 

Email vs WhatsApp marketing: which is better for CRM teams? blog

Email vs WhatsApp: chi vincerà? 

 

Possiamo affermare con certezza al 100% che l'email non è morta. Ha solo bisogno di WhatsApp al suo fianco per mantenersi fresca.

 

Ed è così che charles e Klaviyo si sono unite

Dopo mesi di test in versione beta con i nostri clienti, a settembre 2023, abbiamo annunciato l'integrazione di WhatsApp con Klaviyo attraverso la piattaforma charles, la principale piattaforma di marketing di WhatsApp in Europa.

 

Questa integrazione è ora disponibile per tutti i brand.

 

Dovremmo anche dire che molti dei nostri clienti avevano richiesto questa integrazione, un segno evidente che WhatsApp e l'email appartengono insieme.

 

 

charles x Klaviyo at DMEXCO 2023

Abbiamo annunciato la nostra partnership con Klaviyo presso uno stand condiviso all'evento DMEXCO di quest'anno

 

 

Quali vantaggi porta alle aziende l'integrazione tra WhatsApp e Klaviyo

Cosa porta l'integrazione di WhatsApp con Klaviyo alle aziende?

 

Tradizionalmente, le soluzioni di marketing tramite WhatsApp e tramite email erano separate e in competizione tra di loro.

 

Ciò ha comportato complessità nei team di CRM e marketing e ha significato che i team di marketing non sono riusciti a ottenere il massimo dai loro dati.

 

Con le informazioni sui clienti confinate in canali diversi, i brand hanno avuto meno opportunità per personalizzare i contenuti e inviare campagne di marketing veramente rilevanti a pubblici finemente mirati, nel canale che preferiscono.

 

E questo vale solo se un'azienda ha già WhatsApp, cosa che molte ancora non hanno.

 

L'integrazione tra charles e Klaviyo unisce i dati dei clienti di un'azienda e consente ai team di CRM di migliorare la personalizzazione e offrire esperienze clienti più fluide attraverso i canali per aumentare la fedeltà e potenziare il ROI del canale.

 

Inoltre, consente nuovi modi per risolvere vecchi problemi, come i carrelli abbandonati. Ora è facile inviare un rapido messaggio WhatsApp, che è più probabile che venga letto e riceva risposta.

 

 

banner-main-grace

L'integrazione tra charles, Klaviyo e WhatsApp contribuisce a risolvere uno dei problemi più grandi e antichi dell'e-commerce: i carrelli abbandonati.

 

  1. Potenzia le tue campagne WhatsApp con la segmentazione di Klaviyo:

    • Sfrutta gli strumenti potenti di segmentazione di Klaviyo utilizzando Liste e Segmenti di Klaviyo all'interno della piattaforma charles.
  1. Aggiungi un punto di contatto WhatsApp nei tuoi flussi di marketing:

    • Integra WhatsApp in modo fluido nei tuoi flussi di automazione del marketing.
    • Attiva un flusso di Journeys tramite Klaviyo Flows, garantendo che i tuoi clienti ricevano messaggi tempestivi e pertinenti durante il loro percorso attraverso l'imbuto di marketing.
  2. Raccogli iscritti WhatsApp tramite altri canali:

    • Ottimizza il processo di raccolta e gestione degli iscritti a WhatsApp armonizzando le autorizzazioni attraverso diversi canali.
    • Evita la cannibalizzazione delle autorizzazioni, assicurando un approccio coerente e unificato alla costruzione della tua base di iscritti a WhatsApp.

 

 

L'associazione tra WhatsApp e Klaviyo potrebbe significare anche meno marketing per le persone

Unire email e WhatsApp non riguarda solo la generazione di entrate. E non si tratta di inviare più e più messaggi di marketing.

 

Si tratta di come i clienti percepiscono e interagiscono con i brand che amano. Unendo email e WhatsApp, i brand possono inviare comunicazioni di marketing più pertinenti, creative, interattive e meno fastidiose.

 

Invece di aumentare la quantità di marketing inviato dai brand, questa integrazione la riduce, perché possono inviare messaggi molto più pertinenti e ad alto tasso di conversione a pubblici più ristretti.

 

Porta il potere di WhatsApp agli utenti di Klaviyo

Gli utenti di Klaviyo potrebbero aver sentito parlare dell'entusiasmo intorno al marketing su WhatsApp ma potrebbero non sapere da dove cominciare.

L'integrazione con charles porta istantaneamente WhatsApp ai team di marketing le cui strategie di email sono supportate da Klaviyo, aggiungendo:

  • Un'interazione ricca su WhatsApp (risposte rapide, liste), aprendo un nuovo mondo per le campagne individuali.
  • La possibilità di offrire WhatsApp a coloro che non aprono le email o preferiscono utilizzare WhatsApp.
  • Un canale con tassi di apertura fino al 90%

 

La soluzione WhatsApp di charles (basata sulla piattaforma/API di WhatsApp Business) offre funzionalità interattive innovative in modo che i clienti possano rispondere a domande toccando i pulsanti nei messaggi di WhatsApp, come "Cosa desideri sentire da noi?" e "A quali stili sei interessato?"

 

Ecco alcuni casi d'uso dell'integrazione di WhatsApp e Klaviyo (con charles)

Ecco alcuni esempi in cui puoi utilizzare l'integrazione di Klaviyo

  1. Utilizzare Liste e segmenti di Klaviyo come il tuo segmento di abbonati attivi (30/60/90) per inviare campagne su WhatsApp.

  2. Creare una pop-up a 2 fasi sulla tua pagina di ringraziamento per raccogliere sia le autorizzazioni via email che su WhatsApp.

  3. Aggiungere WhatsApp al tuo flusso di carrelli abbandonati attivando un flusso Journeys in charles.

  4. Utilizzare WhatsApp per le notifiche di ritorno in stock al fine di creare un senso di esclusività o FOMO (paura di perdere l'occasione).

 

Come integrare WhatsApp e Klaviyo

Presumeremo che tu stia già utilizzando Klaviyo nel tuo team di CRM o marketing. Ecco come integrarlo con WhatsApp:

 

1. Scegli una piattaforma di marketing di WhatsApp che si integri con Klaviyo

Come azienda di medie o grandi dimensioni, dovrai utilizzare l'API di WhatsApp Business attraverso un fornitore di soluzioni aziendali di WhatsApp come charles. Le aziende più piccole possono utilizzare l'app gratuita WhatsApp Business, ma senza integrazioni. Ecco un aiuto per scegliere il giusto fornitore BSP di WhatsApp per te.

 

2. Collega l'app Klaviyo alla piattaforma di marketing su WhatsApp

Ecco come farlo in charles:

1. Accedi al tuo account Klaviyo e vai su Impostazioni. Nella scheda Account, seleziona Keys API:

2.Crea una chiave API privata. Verrai reindirizzato alla pagina successiva:

 

 

Klavyio platform | charles

 

1. Definisci un nome per la Chiave API Privata (minimo 3 caratteri)

2.❗️Assegna i seguenti diritti di accesso completo alle seguenti API:

  • Elenco Profili
  • Segmenti
  • Seleziona Crea

 

Klavyio platform | charles


  1. In charles, vai su Impostazioni > App disponibili
  2. Trova Klaviyo e seleziona Connetti. Comparirà una finestra pop-up
  3. Copia il Nome e la Chiave API Privata che hai appena creato
  4. Seleziona Invia

 


charles platform

charles platform

Una volta completato con successo, dovresti trovare Klaviyo nella sezione App collegate.

 

3. Importa i profili dei clienti Klaviyo su WhatsApp

Ecco come funziona nella piattaforma charles: Charles importerà i seguenti dati del profilo:

  • Nome
  • Cognome
  • Email
  • Numero di telefono

Una volta connessa l'app Klaviyo in charles, seleziona Impostazioni.

Comparirà una finestra pop-up come questa: 

 


Klavyio platform | charles

 

Configurazione Descrizione
Importa solo i contatti con un numero di telefono valido

Questo importerà solo i profili Klaviyo che dispongono di un numero di telefono valido. Quando questa opzione è disattivata, charles importerà tutti i profili, inclusi quelli senza un numero di telefono.

Sincronizza automaticamente i dati del CRM quotidianamente Importa e sincronizza automaticamente i profili nelle Liste/Segmenti su base giornaliera

 

  1. Consigliamo di attivare l'opzione Importa solo contatti con un numero di telefono valido.

  2. Nella sezione Azioni, clicca su Sincronizza utenti del canale per iniziare l'importazione dei profili da Klaviyo.

Klavyio platform | charles

 

4. Sincronizza lo stato di opt-in di WhatsApp con i profili di Klaviyo

È importante collegare insieme i contatti di WhatsApp ed email. L'ultima cosa che desideri è infastidire i clienti inviando loro troppe notifiche, e peggio ancora, la stessa notifica due volte.

Quindi, successivamente, è necessario sincronizzare lo stato di opt-in per assicurarsi di avere le autorizzazioni corrette. È anche un requisito del GDPR.

 

Ecco come funziona nell'integrazione tra charles e Klaviyo: mentre charles importa i profili di Klaviyo, verificheremo i numeri di telefono corrispondenti. Se troviamo un numero di telefono corrispondente in charles che ha anche un opt-in per WhatsApp, aggiorneremo lo stato di opt-in più recente e l'ultima data di aggiornamento nel profilo di Klaviyo sotto Proprietà personalizzate.

 

 

Klavyio platform | charles

Puoi utilizzare queste nuove proprietà personalizzate nei seguenti luoghi in Klaviyo:

 

  1. Segmenti:

Nel creare segmenti in Klaviyo, puoi utilizzare "charles_opt_in_status" per filtrare i contatti con uno stato di opt-in positivo per garantire che le tue campagne su WhatsApp siano conformi al GDPR.

  1. Flussi:

Nel creare Flussi su Klaviyo, puoi utilizzare "charles_opt_in_status" con una "Conditional split" per incanalare solo i contatti con uno stato di opt-in positivo verso charles.

 

Come invitare gli iscritti via email ad optare per WhatsApp

Se non hai ancora un numero WhatsApp per qualcuno, puoi inviare un'email ai tuoi contatti di Klaviyo invitandoli a iscriversi. Ti consigliamo di farlo offrendo uno sconto, un accesso esclusivo o un'offerta speciale. Per inviare loro un'email:

 

In Klaviyo:

  1. Vai su Audience > Lists & Segments
  2. Crea Lista / Segmento
  3. Seleziona Segmento
  4. Dai un nome al tuo Segmento
  5. In definizione, seleziona Proprietà su qualcuno
  6. La dimensione dovrebbe essere charles_opt_in_status non impostato:

 

Klavyio platform | charles
7. Seleziona Crea Segmento
8. Successivamente, utilizza questa lista per inviare una campagna che incoraggia questi contatti a dare il consenso per WhatsApp.

 

Come mantieni la conformità al GDPR?

Il tuo WhatsApp BSP dovrebbe assisterti in questo. La cosa principale è ottenere un consenso conforme al GDPR. Su WhatsApp, si tratta di un flusso di doppio opt-in, dove richiedi il consenso due volte per inviare comunicazioni su WhatsApp.

 

Questo può essere facilmente configurato per automatizzarsi nelle Journeys di charles, e i consensi possono essere raccolti come tag.

 

Essendo un'azienda con sede nell'UE, con la nostra sede centrale a Berlino e server a Francoforte, siamo esperti del GDPR in relazione a WhatsApp e possiamo sempre consigliarti su come essere conformi. Per ora, puoi trovare ulteriori informazioni su WhatsApp e il GDPR qui.

 

WhatsApp e Klaviyo in azione: masterclass di WORMLAND

A DMEXCO23, abbiamo organizzato una masterclass congiunta con il nostro cliente, il marchio di moda tedesco WORMLAND, che puoi vedere qui. All'interno, potrai vedere in pratica come WhatsApp (tramite charles) e l'email (tramite Klaviyo) collaborano per potenziare il tuo CRM e il tuo marketing:

 

 

Siamo entusiasti di vedere cosa WhatsApp e Klaviyo potranno fare in futuro

Mentre l'email rimane un canale potente per i marchi di eCommerce e retail, molti desiderano ora aggiungere il tocco più vicino e personale di WhatsApp alle loro strategie di CRM.

 

Grazie alla partnership tra charles, Klaviyo e WhatsApp, tutto ciò è diventato molto più semplice.

 

Andreas Tussing, co-fondatore e co-amministratore delegato di charles, afferma: "La partnership con Klaviyo è estremamente entusiasmante per noi e consolida la nostra posizione come leader europei nello spazio del marketing su WhatsApp".

 

 

Revenue per conversation, WhatsApp revolution, Andreas Tussing at DMEXCO

Andreas è il co-fondatore di charles insieme a Artjem Weissbeck. Ha tenuto un intervento alla DMEXCO23, dove abbiamo annunciato la nostra integrazione con Klaviyo.

 

 

"Ora sappiamo che l'email e WhatsApp sono molto più potenti insieme che separatamente. Siamo entusiasti di poter permettere ai nostri clienti di costruire relazioni più forti e durature con i clienti, attingendo da dati aggiuntivi e godendo di una generazione di entrate più stabile, mentre i clienti di Klaviyo ottengono WhatsApp come nuovo canale."

 

Come sempre, sono i nostri clienti che rimangono al centro del pionieristico marketing su WhatsApp. Lavoreremo a stretto contatto con loro per sviluppare l'integrazione Klaviyo WhatsApp e forniremo aggiornamenti su nuove funzionalità e possibilità.

 

Pronto per integrare WhatsApp con Klaviyo?

charles è un fornitore ufficiale di soluzioni aziendali WhatsApp e partner di Meta pronto ad aiutarti in questo processo. Parla con noi ora per iniziare o porre domande su come funzionerebbe. Possiamo anche mostrarti molti altri casi d'uso su come Klaviyo e WhatsApp collaborano per generare maggiori entrate.

 


Get updates straight
to your phone.

TRY IT OUT