WhatsApp e Google Analytics: Da UA a GA4, Analisi di WhatsApp e tracciamento con charles...

WhatsApp e Google Analytics: Da UA a GA4, Analisi di WhatsApp e tracciamento con charles... blog

By Maxine Hess

Writer, charles | SaaS branding | Conversational marketing

Posted: novembre 08, 2023

Updated: febbraio 22, 2024

Google Analytics è passato da UA a GA4 il 1° luglio. Cosa comporta questo cambiamento per i professionisti del marketing? Dovresti preoccupartene? Come funziona il tracciamento su WhatsApp? In che modo influisce il tuo tracciamento con charles?

 

Nel 2023, la maggior parte dei marketer  ha un account Google Analytics (GA). Sebbene ci siano alcune alternative, GA rimane lo strumento di analisi più popolare al mondo. In effetti, tra i siti web che utilizzano strumenti di tracciamento e analisi, l'86% utilizza Google Analytics.

 

Ecco perché, quando Google annuncia modifiche, i marketer si mettono in ascolto.

 

 

Google Analytics logoGoogle Analytics è uno strumento di tracciamento estremamente popolare tra i marketer.

 

Fino ad ora, i marketer hanno utilizzato la versione di Google Analytics chiamata "Universal Analytics" (UA). Il 1 luglio 2023,  invece è stata sostituita da una nuova versione, "Google Analytics 4" (GA4).

 

 In questo articolo, esaminiamo:

 

Cos'è Google Analytics?
Come cambiare da UA a GA4
Cosa cambia da UA a GA4
Come ciò influisce sul tracciamento in generale
Come ciò influisce sul tracciamento con WhatsApp
Come tracciare al meglio le tue vendite su WhatsApp
Come charles ti aiuta nel tracciamento di WhatsApp

 

Cos'è Google Analytics?

Google Analytics è un servizio gratuito offerto da Google che consente alle aziende di monitorare statistiche come il numero di visitatori sul sito web, il tasso di rimbalzo e altro.

 

Google Analytics aiuta le imprese a comprendere quanto efficacemente stiano funzionando le loro campagne, i loro design e testi, in modo da poter continuare a ottimizzare e migliorare i risultati.

Inoltre, aiuta i marketer a capire quali canali, parole chiave, pagine web e campagne stanno ottenendo le migliori performance.

 

A graph of a link (URL) analyzed in Google Analytics, showing clicks, impressions and click through rates Questo è un esempio delle prestazioni di una pagina web in Google Analytics. In questo caso, si sta mostrando un elevato tasso di click-through e la posizione della pagina nelle pagine di ricerca di Google è alta.

 

Come cambiare da UA a GA4

Su questo link troverai una guida per il passaggio  [UA→GA4] per principianti, e su quest' altro puoi seguire una serie di video su YouTube realizzati da Google.

 

Non sei sicuro se hai UA o GA4? Ecco come verificarlo. Tuttavia, se hai creato la tua proprietà di analisi prima del 14 ottobre 2020, è probabile che tu abbia UA. Se l'hai creata successivamente, è probabile che tu abbia già GA4.

 

Typie, the charles WhatsApp expertSuggerimento di Typie: Usi la piattaforma charles? Una volta migrato a GA4 in Google, puoi seguire questi 3 semplici passaggi per effettuare il passaggio nella nostra piattaforma.

 

Cosa cambia da UA a GA4

Nel 2019, Google ha introdotto Google Analytics 4 (GA4) con l'obiettivo di "aiutare le imprese a avere maggiore successo".

 

GA4 è stato progettato per consentire alle aziende di "monitorare i percorsi degli utenti attraverso i loro siti web e app, utilizzare la tecnologia di apprendimento automatico di Google per scoprire e prevedere nuove informazioni, e, soprattutto, per stare al passo con un ecosistema in costante evoluzione".

 

Dopo aver introdotto gradualmente GA4 nel corso di diversi anni, il 1 luglio 2023 Google ha sostituito il suo sistema legacy, Universal Analytics (UA), con GA4.

Da questa data, Google ha interrotto l'elaborazione delle analisi attraverso UA. Quindi, se non hai ancora effettuato l'accesso al tuo account di Google Analytics, troverai questo messaggio: "Questa proprietà ha smesso di elaborare dati a partire dal 1 luglio 2023. Per continuare a misurare il traffico del sito web, crea una nuova proprietà Google Analytics 4 (GA4)".

 

Cosa c'é di nuovo nel GA4?

Ecco un breve riepilogo:

LA DIFFERENZA CHIAVE è che GA4 aiuta a comprendere meglio il ciclo di vita del cliente. Infatti, utilizzando un modello basato sugli eventi, GA4 può tracciare i percorsi degli utenti attraverso il tuo sito web, le app (compresa WhatsApp) e persino le interazioni offline. Pertanto, analizza molto più di semplicemente il tuo sito web per ottenere una visione più completa.

 

Inoltre:

  • Si basa sugli obiettivi aziendali: UA è stato progettato per tracciare numeri in modo che tu possa interpretarli. GA è progettato tenendo in mente obiettivi aziendali chiave, come aumentare le vendite o le installazioni dell'app, generare lead o connettere l'interazione online e offline con i clienti.

  • Ha l'apprendimento automatico come elemento centrale: quindi offre analisi ancora più precise.

  • Non si basa sui cookie: funziona con e senza cookie (poiché molte persone spesso rifiutano di essere tracciate dai cookie, i risultati con UA possono essere fino al 30% inferiori rispetto alla realtà).

  • Migliora la privacy: secondo Google, "per supportare le nuove tecnologie a tutela della privacy, GA4 è costruito con soluzioni alimentate da intelligenza artificiale. Queste soluzioni forniscono una visione completa delle prestazioni senza compromettere la privacy degli utenti, ma non sono disponibili nelle proprietà UA".

  • Misura "eventi" anziché "hit"

 

Qui potrai osservare in dettaglio le differenze tra UA e GA4.

 

 

Ecco una breve introduzione di 5 minuti a GA4 da parte di Google.

 

 

Nuove funzionalità del GA4 

Ecco 4 nuove funzionalità offerte da GA4 nell'analisi dei dati:

  1. Modifica ed elaborazione degli eventi direttamente nell'interfaccia utente, senza necessità di codice.
  2. Importazione dei dati con il protocollo di misurazione sia per eventi delle app che del web, oltre a una maggiore espansione dei dati.
  3. Misurazione tra domini (cross-domain measurement) che può essere configurata direttamente nell'interfaccia utente, senza bisogno di codice.
  4. Reporting sul ciclo di vita, disponibile con rapporti personalizzati sull'e-commerce.

 

Vuoi saperne di più? Prova questo tutorial.

 

 

Come GA4 influenza il tracciamento con charles?

Con charles Analytics, l'interfaccia per i nostri clienti rimane invariata. Noi infatti acquisiamo semplicemente i dati da Google e li trasferiamo nella nostra interfaccia utente come prima.

 

L'importante è assicurarsi di effettuare il passaggio da UA a GA4. Per farlo, segui questa guida.

 

Screenshot of integrations offered in the charles platform, with Google Analytics highlighted

                   Google Analytics è solo una delle molte integrazioni che offriamo su charles

 

 

Ecco come funziona il tracciamento di WhatsApp:

Come con qualsiasi altro canale, su WhatsApp puoi tracciare i parametri chiave e misurare il successo delle tue campagne.

 

In questo modo, hai una maggiore visibilità su ciò che sta accadendo il che è essenziale se desideri migliorare le tue campagne in futuro.

 

Ci sono 3 modi principali per tracciare le campagne su WhatsApp:

 

  1. Aggiungi parametri UTM ai link nelle campagne di WhatsApp tracciando gli ordini tramite Google Analytics.
  2. Utilizza codici sconto Shopify per le offerte nelle campagne di WhatsApp e misura gli ordini risultanti attraverso Shopify.
  3. Altri software di tracciamento.

In combinazione, questi approcci ti forniranno una panoramica migliore su come stanno performando le tue campagne di marketing su WhatsApp.

 

Typie, the charles WhatsApp expert

Dato curioso: UTM sta per "Urchin Tracking Module". Questo deriva dall'"Urchin Tracker", un software di tracciamento acquistato da Google nel 2005, e su cui è stato costruito Google Analytics.

 

Come funziona il tracciamento di WhatsApp in charles

Poiché è ciò che conosciamo meglio, ti illustreremo come funziona il tracciamento di WhatsApp nella piattaforma charles.

 

Utilizziamo link UTM di Google Analytics insieme ai codici sconto Shopify per tracciare le tue campagne e mostrare i risultati relativi al:

 

  • Ricavo totale e il numero di ordini

 

Con questi dati, puoi comprendere meglio quali contenuti di WhatsApp funzionano, su quale tipo di campagna investire di più e quale modificare.

Inoltre, ti aiuterà a confrontare WhatsApp ad altri canali come l'email e altri social media.

 

Quando utilizzi lo stesso parametro UTM di campagna (ad esempio "offerta-pasquale") e una diversa origine ("WhatsApp" o "email" o "social"), sarai in grado di visualizzare tutti loro e confrontare i risultati in una sola visualizzazione in Google Analytics.

 

Consulta la nostra guida sulle metriche e sugli indicatori chiave di performance (KPI) di WhatsApp, insieme a dei punti di riferimento qui.

 

L'uso dei parametri UTM nei tuoi link

I link UTM sono semplici collegamenti web (URL) con parole "parametro" aggiunte alla fine, in modo da poter capire da dove le persone stanno cliccando e dove si dirigono successivamente.

 

  1. Ci sono 5 possibili parametri. Tu scrivi le parole e poi appariranno nei tuoi dati di Google Analytics:

    • Campagna: il nome della tua campagna di marketing, come "black-friday-2023".
    • Origine: il sito da cui proviene la persona, come "Facebook" o "il tuo sito web".
    • Mezzo: il canale da cui proviene il visitatore, ad esempio "ricerca organica" o "social media".
    • Contenuto: il tipo di contenuto su cui la persona ha fatto clic, come "immagine" o "sidebar" o "menu".
    • Termine: la parola chiave utilizzata da qualcuno, come " WhatsApp marketing" o "GA4"

Screenshot 2023-07-26 at 09.03.12Una pratica spiegazione di un link "UTM-ed" da Hubspot (fonte: Hubspot)

 

Ecco un utile spiegazione dei link UTM da Hubspot.

 

Come funzionano i link UTM in charles

Nella piattaforma charles, aggiungiamo automaticamente i parametri UTM ai link nei tuoi messaggi WhatsApp. Questo vale per la nostra funzione di automazione, Journeys, e  Campaigns.

Successivamente, dovrai assicurarti di avere integrato charles con Google Analytics.

 

Noi di charles utilizziamo il modello di attribuzione "Ultimo clic" di Google (anche se stiamo pianificando di cambiarlo in futuro). Puoi vedere ulteriori modelli di attribuzione di Google.

 

Un esempio di tracciamento di WhatsApp più dettagliato

Per il nostro webinar i  "5 segreti dell'estate", abbiamo creato questo flusso automatizzato di WhatsApp con Journeys per gli iscritti da provare:

 

Screenshot 2023-07-26 at 10.03.02

Nell'ultimo messaggio del flusso (sulla destra con il pulsante blu), mettiamo a disposizione delle persone il nostro caso studio su SNOCKS. Il pulsante blu indica che questo link porterà le persone fuori da WhatsApp e nel loro browser.

Screenshot 2023-07-26 at 09.59.40

 

A questo link vengono automaticamente aggiunti i parametri UTM in modo da poterlo analizzare successivamente in Google Analytics o in charles. 

 

Screenshot 2023-07-26 at 10.00.17

 

Puoi anche modificare il contenuto del messaggio e l'immagine direttamente in charles. In questo caso, questo "template" di messaggio è già stato approvato da WhatsApp. Dovremmo modificarlo e approvarlo nuovamente (solitamente ciò richiede solo un minuto o anche meno).

Screenshot 2023-07-26 at 10.00.25

 

 

Screenshot 2023-07-26 at 10.05.15

 

 

Successivamente, una volta inviata la campagna, puoi fare clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra e poi su "Analisi" per vedere i risultati.

 

 

 

 

 

Puoi controllare le analisi dell'intero flusso, di ogni nodo (o messaggio WhatsApp) e (con i link UTM) le tue entrate.

Screenshot 2023-07-26 at 10.05.47

 

Anche se ovviamente questa campagna non è ancora stata lanciata :)

 

Utilizzo dei codici sconto Shopify

Al momento, i codici sconto Shopify possono essere utilizzati nelle Campagne, e arriveranno presto anche nelle Journeys. Presto supporteremo anche altri negozi online.

Screenshot 2023-07-26 at 10.25.34Ecco le analisi che vedrai per le campagne su WhatsApp nella piattaforma charles.

 

Quando crei una campagna, devi solo ottenere un codice sconto dalla tua piattaforma Shopify e aggiungerlo qui:

Screenshot 2023-07-26 at 10.26.06

 

Quindi, tutti gli ordini effettuati attraverso questo messaggio saranno attribuiti a questa campagna.

Screenshot 2023-07-26 at 10.26.18

 

Potrai anche vedere il numero di ordini e il ricavo attribuito a questa campagna WhatsApp nel tuo account Shopify.

 

Perché hai bisogno di codici sconto Shopify oltre a Google Analytics?

È utile avere codici sconto Shopify oltre a Google Analytics perché in Google non ottieni sempre l'immagine completa. Se le persone non accettano i cookie, Google potrebbe non riuscire a tracciarle (anche se esiste il tracciamento senza cookie in GA4, uno dei suoi vantaggi). In realtà, i risultati sono di solito superiori del 30%.

 

Con i codici sconto Shopify, tuttavia, i cookie non si applicano, è solo una questione di inserire un semplice codice, quindi i risultati sono più completi e accurati.

 

Per riassumere

Il passaggio da UA a GA4 è senza dubbio un passo positivo, consentendo un analisi più accurate per i marketer e una migliore privacy per i clienti.

 

Effettuare il passaggio è facile, ma dall'1 luglio, UA è stato comunque interrotto, quindi non è qualcosa che puoi evitare.

L'analisi in WhatsApp è altrettanto importante e misurabile come in qualsiasi altro canale di marketing.

 

In charles, è fondamentale per la nostra piattaforma. Mostriamo il numero di ordini e il ricavo di ogni campagna utilizzando i parametri UTM per Google Analytics e i codici sconto Shopify.

 

È facile da usare e semplice per visualizzare i risultati. Utilizzare entrambe queste analisi contribuisce a fornire un quadro più accurato delle tue campagne su WhatsApp.

 

Il nostro team adora usare charles. Dicono, "È come guardare la TV! Vedi gli ordini arrivare immediatamente, 'ding ding ding'.'"

Annika Himborn, Director Commercial Success and Controlling

Bears with Benefits

Il tuo charles Success manager sarà sempre a tua disposizione per aiutarti a comprendere come funzionano le nostre funzionalità e come interpretare (e migliorare) i risultati. Prenota la demo.

 

Domande frequenti su Google Analytics e GA4

Cos'è Google Analytics?

Google Analytics è uno strumento potente per i marketer che permette di misurare il successo delle loro campagne di marketing, confrontare contenuti, canali e altro ancora. In questo modo, possono migliorare le loro campagne e capire dove è meglio investire i budget.

Le analisi funzionano attraverso i "link UTM," con parametri che includono campagna e origine.

 

Cos'è GA4?

GA4 è semplicemente "Google Analytics 4", l'ultima versione di Google Analytics. Dal 1 luglio 2023, ha sostituito la versione precedente, "Universal Analytics", offrendo vantaggi che includono analisi più accurate, misurazione su app e siti web, il tracciamento senza cookie e una maggiore privacy.

Quando avverà il passaggio da UA a GA4?

La migrazione da UA a GA4 è avvenuta nel corso di diversi anni, ma dall'1 luglio 2023, UA ha smesso di registrare le analisi. Se stai utilizzando Google Analytics, ora dovrai utilizzare GA4.

Come si tracciano le persone su WhatsApp?

Per tracciare le persone nelle campagne di marketing su WhatsApp, è possibile utilizzare Google Analytics, codici sconto Shopify e altri software di tracciamento esterno a tua scelta. In Charles, utilizziamo i primi due per ottenere una visione completa.

Come può charles aiutarmi a tracciare su WhatsApp?

charles aggiunge automaticamente i parametri UTM ai link nei tuoi strumenti di automazione, Journeys, e nelle tue campagne, in modo che tu possa misurare i risultati delle tue campagne di marketing su WhatsApp. Questi dati sono visualizzati nella sezione "Analisi" della nostra piattaforma.

Ti offriamo anche la possibilità di aggiungere un codice sconto Shopify in modo da poter vedere i risultati sia in Shopify che in charles.

Mostriamo il numero di ordini e il ricavo totale (in modo da poter comprendere il ricavo per destinatario, una metrica chiave di WhatsApp). Per ulteriori informazioni sulle KPI e le metriche di WhatsApp, consulta qui.

 



 


Get updates straight
to your phone.

TRY IT OUT